In uno dei tanti giorni passati al Rifugio di Collestrada, si ripetè la solita storia: Lillo, un cane di taglia piccola, tozzo, zampe storte, di razza indefinibile con un carattere non facile, litigava con un cane di taglia grande, suo compagno di vita, da poco tempo, in un grande recinto.
     Vi chiederete perché un cane di taglia piccola fosse stato accompagnato ad un cane di taglia grande.
Il motivo è molto semplice: Lillo non andava d'accordo con nessuno. Era passato da compagni di taglia piccola, media, femmine, maschi ad un cane grande che speravamo gli mettesse giudizio. Avevamo esaurito tutti i possibili compagni: nessuno era di suo gradimento e, o li attaccava o tentava di scappare.
     Niente, Lillo non voleva stare con nessuno, ma non voleva stare nemmeno da solo.
     Nel nostro Rifugio abbiamo pochissimi recinti individuali; sono tutti molto grandi, proprio per permettere la convivenza di gruppo ed assecondare il più possibile la natura del cane che è un animale da branco. Ogni volta che si presenta un fenomeno di questo genere è per noi un problema di difficile soluzione.
    Un giorno, dovendo recarmi al nostro "Villaggio del gatto", portai con me Lillo nella speranza di avere un'idea illuminate che mi permettesse di risolvere questo oneroso ed annoso problema.
     MIRACOLO!!!!!!!! I gatti manifestarono subito, senza paura, interesse per il nuovo arrivato considerandolo come uno di loro. Lillo, dal canto suo, si trovò subito a suo agio, cominciò a giocare con loro e ad entrare nelle loro casette. Non potevo immaginare che la soluzione fosse così semplice e così vicina, ma avevo paura di lasciare Lillo nel suo nuovo ambiente. Lui, però, mi fece capire chiaramente che voleva stare con i nuovi amici, dividere con loro i giochi, la cuccia, il cibo, si comportava proprio come loro.
     Non mi ci volle molto a capire che era perchè i nuovi compagni gli permettevano di fare "er bullo del quartiere".

     Sono passati sette anni e Lillo ora, alla veneranda età di 17 anni, ancora vive insieme a oltre 100 amici che lo fanno sentire un vero boss e da noi tutti viene considerato il guardiano ufficiale del "Villaggio del gatto"
IL BOSS
P.M.T.
[ 1 ]
[ 2 ]
[ 3 ]
[ 4 ]
[ 5 ]
[ 6 ]
[ 7 ]
ONLUS
enpaperugia onlus
Via della Valtiera Collestrada
NUMERI UTILI
Rifugio "F.Susa" 075 398490
Ambulatorio Veterinario 393 9514086
Canile Sanitario 075393166
Reperibilità ASL 07581391
ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI SEZIONE DI PERUGIA
La formazione
Le nostre
storie

Archivio
News
Altre
attività
Adozioni
Il Parco
Rifugio
Come
aiutarci
HOME
L'Associazione
Il Centro
Ospitalità
Animali
Servizi
veterinari
Contattaci